PER LA DANCE COMPANY

La giovane compagnia di danza “PER LA” Dance Company nasce nel 2008 da un idea di Simona Paterniani, già fondatrice e direttrice dell’ associazione Capogiro.

Nel corso degli anni la giovane compagnia si è distinta per i numerosi spettacoli realizzati e i risultati ottenuti nei concorsi internazionali di danza.

Nel giugno del 2008 la compagnia debutta a Fano all’ interno dell Anfiteatro Rastatt con lo spettacolo SCARPETTE ROSSE, poi nel successivo autunno viene selezionata dall’ ONLUS Papa Karol per interpretare lo spettacolo UN VIAGGIO CHIAMATO AMORE al Teatro della Fortuna di Fano e a Gallo di Petriano (PU).

Nel 2009 è il tempo dello spettacolo RADIOGRAFIA, presentato all’anfiteatro Rastatt di Fano e presentato per la NOTTE NERA di Fano.

La coreografia BLACK BIRDS nel 2009 viene presentata al concorso internazionale di danza EXPRESSION a Firenze e si piazza al 12° posto (su 119) nella categoria danza contemporanea senior.

Nel 2010 la compagnia vola a NEW YORK dove studia nelle migliori scuole di danza contemporanea del mondo come la MARTHA GRAHAM DANCE SCHOOL e ALVIN AILEY.

Al ritorno dall’ America è il tempo dello spettacolo IL RUMORE DEL SILENZIO con ALLARGHIAMO GLI ORIZZONTI dove viene affrontato il tema delle tossicodipendenze.

Nel 2011 la compagnia sempre sotto la guida di Simona Paterniani, mette in scena lo spettacolo TRA LA VITA E LA LUCE al Teatro Politeama di Fano. Per questo spettacolo Simona si avvale anche delle musiche originali della sorella Stefania Paterniani stimata pianista jazz. La coreografia principale di questo spettacolo inoltre partecipa e vince il concorso internazionale ALTO JONIO DANCE a Villapiana in provincia di Cosenza.

Una piece invece tratta sempre da questo spettacolo: MUTA, viene scelta per essere rappresentata al NEWINGTON DANCE SPACE di LONDRA e Simona vola nel capoluogo britannico per rappresentarlo il 2 maggio 2011 riscuotendo un buon successo di critiche.

Il 2012 vede la messa in scena del lavoro più intimo e personale di Simona: Effetti Personali . La prima dello spettacolo è andata in scena al Teatro Politeama di fano ad aprile del 2012. La musica dal vivo di Stefania Paterniani e i danzatori della compagnia hanno reso questo debutto entusiasmante, replicato poi il 10 Luglio 2013 nella fantastica cornice della chiesa di San Francesco a Fano nell’ambito dell’estate fanese dell’assessorato alla cultura e ancora la terza repilca nel prestigioso Teatro della Fortuna di fano l’8 marzo 2014.

Nel 2013 la compagnia si presenta a Porèc in Croazia e partecipa ad un concorso di livello mondiale con oltre 4.000 partecipanti da ogni parte del pianeta. Il risultato della coreografia “No Way Out” è eccellente, la compagnia torna a casa con un esaltante Quarto posto !!!.

Nel luglio del 2013 la compagnia ritorna in Calabria alla Terza edizione del concorso internazionale Alto Jonio Dance e fa incetta di premi.

Primo Premio per miglior coreografia, miglior passo a due e miglior gruppo modern/contemporaneo. Inoltre Sara Paterniani vince una borsa di studio di 6 mesi per la Martha Graham Dance School di New York e Simona Paterniani viene selezionata per tenere un laboratorio coreografico a New York presso SLK BALLET e presentare il suo lavoro in due festival di danza !